Il castello

Finale Emilia, Finalis, simultaneamente città fluviale e città di terraferma, aggrappata agli spalti del Panaro, dominata dal Castello delle Rocche disegnato da Bartolino di Novara e da Giovanni da Siena per consacrare il potere estense su queste terre, è un luogo che
permette di leggere il tempo trascorso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.